Pulizia di un muro in mattoni da residui di lavorazione

Risponde l'esperto:

Enea Saladini

Enea

Saladini

Responsabile commerciale

Da 17 anni presta servizio in incarichi diversificati, sviluppando esperienze in diversi settori tra cui serramenti, porte interne e blindate. Attualmente segue direttamente il settore pavimentazione esterne con relativi annesse manutenzioni. Aiuto responsabile sviluppo Sito internet. Nel tempo libero si diletta portando avanti ed approfondendo la propria passione per la musica ed il ballo

Post della categoria

Come posso ripulire il mattone esterno da residui di cemento e collante accidentalmente formati durante la costruzione? Mi è stato consigliato l'utilizzo di una macchina "Sabbiatrice" o altrimenti acido muriatico: provando sopra alcuni mattoni ho notato che vengono corrosi. Per risolvere il mio problema quale potrebbe essere la soluzione migliore?


Abbiamo considerato il suo problema sotto diversi aspetti pratici, per quello che riguarda la pulitura di murature esterne da residui di collante e/o cemento come prima fase occorrerebbe cercare di eliminare meccanicamente i residui più grandi.

lavaggio

 

In un secondo momento utilizzare una soluzione acquosa d'acido forte, tensioattivi emulsionanti e inibitori di corrosione ad azione disincrostante e decalcarizzante come appunto il GEAL SERVICE ACIDO. Questi tipo di prodotto in totale assenza di acidi muriatici forti  pulisce a fondo le parti di muratura interessate da sporco di cemento/collante senza che il mattone stesso venga corroso. Le consigliamo comunque di effettuare sempre delle prove su piccole porzioni nascoste ed attendere almeno una settimana per valutare il risultato prima di procedere.


service acido

Gli ultimi post di Enea Saladini